A Ribera un artigiano crea la panchina della solidarietà

326

È stata benedetta ieri in via Roma a Ribera da padre Nuara, nella zona antistante il panificio di Maurizio Termine, la “panchina della solidarietà, una panchina in cui la solidarietà si incontra prendendo e depositando del cibo.

Pane, biscotti, pasta, salse, fagioli e qualsiasi altra pietanza, tutto per chi ne ha più bisogno e non può acquistarli.

Orgoglioso Padre Nuara ha dichiarato: “Da questa panchina si prende e in questa panchina si deposita: è l’incontro della solidarietà. Sono convinto che a Ribera ogni negozio potrebbe averĺe la “sua” panchina. Non serve buttare egoisticamente nella spazzatura ciò che rimane invenduto. Ci sono tanti poveri che lo potrebbero utilizzare”.

Padre Nuara ha detto anche di essere disponibile a benedire tutte le panchine di solidarietà che nasceranno. Sono intervenuti tra gli altri il sindaco, Matteo Ruvolo, e il presidente del consiglio comunale, Vincenzo Costa, assieme ad alcuni assessori.