Arresto convalidato e obbligo di dimora a Ribera per la donna trovata con la droga negli slip

2932

Il gip del Tribunale di Sciacca, Alberto Davico, ha convalidato l’arresto della quarantenne tunisina, residente a Ribera, sorpresa con la droga negli slip. La donna, che nell’udienza di convalida, assistita dall’avvocato Serafino Mazzotta, si e’ avvalsa della facoltà di non rispondere, ha lasciato i domiciliari perché il giudice ha disposto nei suoi confronti l’obbligo di dimora a Ribera. Una pattuglia impegnata in un posto di controllo lungo la statale 115, in località Verdura, ha fermato un’auto, con a bordo solo il conducente, la donna di 40 anni. I militari hanno quindi proceduto ad eseguire una perquisizione dapprima sul veicolo, che è poi risultato “pulito”, e poi sulla persona, con l’ausilio di personale femminile intervenuto. Dopo pochi secondi, dagli slip della signora, e’ saltata fuori una grossa busta trasparente contenente polvere bianca. Dal controllo effettuato la polvere è risultata essere cocaina per un totale di più di 100 grammi. Sotto gli slip la donna nascondeva anche mezzo panetto di hashish del peso di quasi 50 grammi.