Arrivano le analisi di laboratorio sul terreno, tutto pronto a Ribera la fase di costruzione delle case popolari di Largo Martiri di via Fani

Hanno letto: 372

Sono arrivate ieri alla ditta impegnata nei lavori di demolizione e ricostruzione dei 60 alloggi popolari di Largo Martiri di via Fani, a Ribera, per la consegna al Genio Civile i risultati di laboratorio che riguardano il terreno, necessari per le fondazioni. Ottenuto il via libera del Genio Civile potrà essere avviata la seconda fase nel cantiere, quella di ricostruzione delle 60 case popolari.

Lo ha annunciato ieri il commissario dell’Istituto Autonomo Case Popolari di Agrigento, Gioacchino Pontillo. C’era preoccupazione tra i proprietari e gli assegnatari che da più di un mese non hanno visto attività nel cantiere se non quella riguardante l’arrivo di materiali. Secondo il commissario Pontillo la ripresa dei lavori è ormai imminente.