Muore in ospedale un operaio di Ribera che un mese fa era caduto da un’impalcatura

Hanno letto: 1897

E’ morto all’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta l’operaio edile riberese Antonino Firetto, di 58 anni, che il 29 ottobre scorso era caduto da un’impalcatura. E’ rimasto per circa un mese in coma farmacologico. Dopo l’incidente Firetto era stato trasportato prima all’ospedale di Ribera e poi in elisoccorso al Sant’Elia di Caltanissetta. Firetto era impegnato in un cantiere privato in via Po ed ed e’ caduto da un’altezza di circa 3 metri.