Omicidio La Corte a Ribera, il 12 dicembre udienza sulla perizia riguardante Italiano

1138

E’ fissata per il 12 dicembre l’udienza, da parte del giudice del Tribunale di Sciacca Antonino Cucinella e si conoscerà l’esito della perizia sulla capacità di intendere e di volere e la capacità di stare in giudizio di Salvatore Italiano, di 62 anni, di Ribera, accusato dell’’omicidio di Gaetano La Corte, di 75 anni, anch’egli riberese.

Italiano è accusato di avere strangolato La Corte all’interno di una struttura per anziani con disabilità psichica a Ribera.

L’indagato ha confessato dinanzi al sostituto procuratore della Repubblica di Sciacca Roberta Griffo che lo ha interrogato dopo che i carabinieri lo hanno rintracciato. Nell’udienza di convalida del fermo, dinanzi al giudice Antonino Cucinella, invece, si è avvalso della facoltà di non rispondere. La famiglia La Corte ha nominato come proprio difensore l’avvocato Serafino Mazzotta.