Ribera, finanziamento di 300 mila euro per il potenziamento dell’isola ecologica

2580

Il Comune di Ribera ha ottenuto un finanziamento di oltre 300 mila euro per il potenziamento e l’innovazione del settore rifiuti.

Si tratta di un finanziamento regionale che era stato richiesto dalla precedente amministrazione guidata dall’ex sindaco Carmelo Pace. È proprio Pace a darne notizia sui suoi profili social spiegando in cosa consiste il progetto:

Nel suo complesso prevede il potenziamento di attrezzature per l’isola ecologica, con l’acquisto di Scarrabili, Scarrabili Compattanti, Cippatrice, Pannelli Solari, Sistema di video sorveglianza etc. – spiega l’ex sindaco -. Per il territorio comunale si era pensato delle “Eco Isole Mobili” dove ogni cittadino può conferire alcune tipologie di rifiuti riciclabili (plastica, pile, batterie, medicinali scaduti etc) e attraverso la semplice tessera sanitaria raccogliere dei punti equivalenti a un risparmio in bolletta, proporzionalmente ai rifiuti conferiti. L’attuale amministrazione – conclude – e la Riberambiente hanno deciso di collocarli , uno nei pressi della Fazenda, l’altro in viale Stazione. Immagino che prestissimo comunicheranno ai cittadini le modalità di conferimento e i benefici economici di cui potremo usufruire”.