Ottantunenne pulisce una villetta comunale a Santa Margherita Belice, il Comune lo premia come “Costruttore di Bellezza”

2031

Leonardo Morreale, ottantunenne di Santa Margherita di Belìce, è stato premiato ” dal Comune come “Cittadino Costruttore di Bellezza 2021” per aver pulito per diversi giorni la villetta comunale.

Morreale, sposato con la montevaghese Vita Cangemi, due figli e una nipotina che abitano in provincia di Como, nella sua vita ha svolto diverso mestieri: agricoltore, muratore, giardiniere, elettricista. Nonostante l’età ha una grande forza d’animo e un grande senso civico.

“Questa estate – ha raccontato- l’ho trascorsa nella mia casa qui a Santa Margherita. Devo sbrigare alcune pratiche e faccende. Amo le piante, i fiori e tutto ciò che è bello. Quando ho visto questa villetta trascurata, assieme a mia moglie ci siamo dedicati per diversi giorni a pulire tutto. Mi piace la pulizia e il verde. Ho collaborato e ho lavorato nella cura di diversi giardini privati e da volontario anche in alcune ville del.paese. Io abito qui vicino la villetta e soffrivo nel vederla trascurata.Ho costruito questa mia casa, mattone su mattone. Pietra su pietra. Io da solo. I soldi allora non bastavano per completare la casa. E io mi sono dato da fare. Con pochi attrezzi, che conservo ancora, e con le sole mie braccia”.