Santa Margherita Belice investe 54 mila euro per lavori straordinari di pulizia e scerbatura

1621

Sono iniziati a Santa Margherita Belice i lavori di pulizia e scerbatura del centro abitato e degli spazi verdi cittadini.

La prima fase vede uomini e mezzi impegnati nella periferia (via Leonardo Da Vinci, villetta case popolari, via Modigliani, via Caravaggio) per proseguire per l’intero centro abitato.

I lavori sono eseguiti dall’impresa edile Francesco Armato che si avvale di operai con tagliaerba e di un mezzo con braccio decespugliatore.

L’impegno economico per il Comune è di 54.000 Mila euro, reso possibile a fine 2021 con le variazioni apportate al bilancio comunale.

“Con questo intervento – dice l’assessore comunale al Verde pubblico, Francesco Sciara – si vuole dare un aspetto più bello, pulito e accogliente alla cittadina del Gattopardo che offre diverse aeree a verde e villette. L’amministrazione sta facendo la propria parte, come è giusto che sia, e confida nella collaborazione dei cittadini per tenere pulito il territorio. Diversi cittadini e alcune associazioni stanno curando aiuole e spazi verdi richieste in concessione. Lo sforzo – conclude – comune mira, prima dell’inizio della primavera, ad avere una cittadina accogliente ed ordinata e che fa del decoro il suo biglietto da visita”.