Santa Margherita Belice, un nuovo parco giochi presso la scuola dell’infanzia realizzato con fondi comunali

1140

Per la felicità dei più piccoli, il comune di Santa Margherita Belice ha realizzato, presso la scuola dell’infanzia, un parco giochi per permettere ai bambini di potere godere di uno spazio aperto dove potere giocare liberamente.

Santa Margherita riparte dai più piccoli realizzando un parco giochi, presso la scuola dell’infanzia, usufruendo di fondi comunali. Il sindaco della città, Franco Valenti, proprio questa mattina, ha voluto scrivere un messaggio di speranza, soprattutto per i bambini appunto, con l’auspicio di vederli nuovamente tornare a giocare all’aperto liberi e spensierati. La pandemia ha inevitabilmente messo tutti in ginocchio e, sicuramente, quelli che ne hanno sofferto maggiormente sono stati i bambini privati, soprattutto, di un aspetto fondamentale e cioè di potere giocare in uno spazio all’ aperto. Il comune di Santa Margherita Belice ha così pensato bene di realizzare un nuovo parco giochi nella scuola dell’infanzia. Un parco curato, pulito e a misura di bambino. Lo stesso, purtroppo, non può dirsi per Sciacca dove, ad oggi, non esiste uno spazio sistemato “a dovere”, e soprattutto decoroso e privo di pericoli, dove potere lasciare scorazzare liberamente i più piccoli. Si pensi al parco giochi collocato all’interno del Museo del Carnevale, più chiuso che aperto, e lasciato al degrado più totale. Anche allo stazzone la situazione non è delle migliori, in quanto l’unico spazio fruibile per i bambini versa in uno stato di abbandono, pericolo e desolazione. Stessa cosa dicasi per il Green Park Michele Buscarnera, in contrada San Marco, che, sebbene più curato, non è fruibile perchè il più delle volte chiuso al pubblico. La bella stagione è alle porte, sarebbe cosa buona e giusta quella di dedicare del tempo e delle risorse per la sistemazione di queste aree verdi che, inevitabilmente, rappresentano un punto di ritrovo fondamentale per tante famiglie con bambini, specie dopo questo periodo di chiusura e buio totale.