Partono al Liceo Fermi di Sciacca le giornate del PCTO

915

Da oggi e fino al primo aprile tutte le classi terze e quarte del Liceo Scientifico Enrico Fermi di Sciacca sono impegnate nei PCTO ossia i progetti di carattere curricolare che permettono agli studenti di integrare la tradizionale formazione d’aula con un insieme di strategie formative e metodologie didattiche attive.

I progetti durante tutta la settimana saranno caratterizzati da incontri con esperti esterni e stage per offrire a ciascun alunno conoscenze più specifiche.

L’opzione di approfondimento adottata è quella delle Curvature, i cui contenuti previsti dall’indirizzo tenderanno a potenziare e ad orientare l’alunno verso il settore scelto, in modo da determinare l’acquisizione delle competenze trasversali utili per affrontare la scelta universitaria più consona ed entrare nel mondo del lavoro con consapevolezza e maturità.

Le classi coinvolte sono 9 terze e 11 quarte per un totale di circa 400 alunni distribuiti su 6 curvature scelte liberamente da ogni alunno
Le curvature sono: ambientale, architettonica, ingegneristica, biomedica, economico-giuridica,
linguistico- artistica-letteraria,
socioeducativa, tecnologica-scientifica.
Sono 60 gli esperti esterni coinvolti anche attraverso collegamenti meet, visite guidate presso il dipartimento di scienze statistiche presso Università di Palermo, Universita di Enna, Policlinico di Palermo, Ospedale Giovanni Paolo II di Sciacca, Gibellina al Cretto di burri
Uscite didattiche per le vie della città di Sciacca tra biblioteca musei e chiese antiche e 11 convenzioni stipulate con università, associazioni di volontariato, direzione didattiche, istituti comprensivi, ordini professionali, enti privati e testate giornalistiche.