Animali domestici, consigli per mantenere la casa pulita e profumata

2056

Gli animali domestici, cani o gatti che siano, oltre che essere degli animali da compagnia portano tanta gioia in casa, tanto da diventare parte integrante della famiglia.

Non si può negare però che, per natura, vuoi per la perdita di pelo o per il fatto che si sporcano facilmente, richiedono un’igienizzazione dell’ambiente più accurata.

Ecco alcuni consigli per mantenere la casa pulita e profumata.

Come eliminare il pelo

Cani e gatti, specie durante il periodo di muta, tendono a perdere il pelo. Esistono degli accorgimenti che riducono la quantità di perdita di pelo del nostro amico a quattro zampe, come ad esempio fargli seguire un regime alimentare che limita le situazioni di stress dell’animale, e di conseguenza la perdita di pelo, o spazzolarlo con una spazzola adatta.

Se nonostante questi accorgimenti vi ritrovate ancora peli per casa esistono delle soluzioni per eliminarli:

L’aspirapolvere: è il metodo più veloce e più efficace per rimuovere in pochi minuti i peli sparsi per casa. Le aspirapolveri più moderne hanno degli accessori specifici per la rimozione dei peli di animale.

Panno in microfibra o i guanti di gomma: dopo aver inumidito indifferentemente il panno in microfibra o il guanti di gomma, basta passarli sul rivestimento del divano e delle poltrone, seguendo un’unica direzione, e i peli verranno rimossi tutti insieme.

Spazzola Levapelucchi e spugna vecchia: la spazzola levapelucchi, per la sua struttura con rullo ricoperto di nastro adesivo non elimina soltanto i peli dai vestiti ma anche dalle superfici dei mobili.

Esistono delle alternative alla spazzola levapelucchi a seconda dell’oggetto su cui intervenire: per i mobili si può utilizzare il nastro per imballaggio, avvolgendolo intorno alle dita e passando la parte adesiva sui mobili; per i vestiti, invece, in assenza della spazzola si può mettere una spugna vecchia in lavatrice, una di quelle che si utilizzano per la doccia, e una volta terminato il ciclo di lavaggio i peli saranno rimasti tutti attaccati sulla spugna.

Come mantenere l’ambiente profumato

Per eliminare i cattivi odori, o almeno alleviarli, basta semplicemente dotarsi di deodoranti per ambiente specifici per la salvaguardia della salute del vostro animale.

Il cattivo odore proviene dalla lettiera del vostro gatto? Pulitela ogni giorno con il bicarbonato, basta mettere uno strato sottile sul fondo e coprirlo con la sabbia. In questo modo i cattivi odori non verranno trattenuti.