31.1 C
Comune di Sciacca

Accoltellamento di Cianciana, anche la sorellina lascia il “Di Cristina” di Palermo

Pubblicato:

Ha lasciato il reparto di Rianimazione dell’ospedale Di Cristina di Palermo anche la sorellina più piccola aggredita insieme al fratellino di 6 anni e alla mamma. dal papa’, meccanico di Cianciana.

La bambina adesso avrà bisogno di cure in un centro di riabilitazione e i sanitari vorrebbero collocare i due fratellini nella stessa struttura in modo che la madre possa seguire entrambi.
Il piccolo sta recuperando in fretta: parla, cammina e mangia. La sorellina manifesta
invece, torpore alle gambe e dovrà sottoporsi ad una terapia specifica e dovrà essere sottoposta tra
qualche mese ad un nuovo intervento chirurgico.

Articoli correlati

Articoli Recenti

spot_img

La tua richiesta è stata inoltrata. grazie!

Unable to send.