Chiuso dalla pandemia l’ufficio di Riscossione Sicilia a Sciacca, interrogazione di Brucculeri

530

Dal mese di marzo 2020, con l’inizio della pandemia lo sportello di Riscossione Sicilia S.p.A. e’ stato chiuso dal direttore di Riscossione Sicilia di Agrigento. Su questo tema, il consigliere della maggioranza consiliare, Raimondo Brucculeri ha presentato una interrogazione consiliare.

“La citata chiusura – scrive nell’interrogazione il consiliare – ha determinato gravi disagi ai cittadini, aziende e anche agli intermediari del nostro territorio;gli enti pubblici devono ispirarsi al principio di prossimità, creando punti di accesso
facilitato sul territorio al fine di offrire un servizio più vicino al cittadino, con
particolare attenzione alle “fasce deboli” e a coloro che vivono in contesti a forte
criticità sociale e/o in contesti geograficamente disagiati”.
Il consigliare interroga il sindaco per sapere, se intende di richiedere con la massima urgenza un incontro con il direttore provinciale di
Riscossione Sicilia per manifestare il disappunto di tutta la comunità saccense per la
chiusura dell’ufficio distaccato su Sciacca e richiederne la più celere riapertura.