Cusumano raduna a Sciacca due assessori regionali, il vicepresidente dell’Ars e il capogruppo del Pd alla Camera

1599

Il leader di Sicilia Democratica Nuccio Cusumano ha promosso un’adunanza per lunedì pomeriggio, a partire dalle 17, a Sciacca, alla Multisala Badia Grande, alla presenza di due assessori regionali (Anthony Barbagallo e Luisa Lantieri), del vicepresidente dell’Ars (Giuseppe Lupo) e del capogruppo del Pd alla Camera dei Deputati Ettore Rosato. L’occasione è un pubblico incontro dal titolo: “Primarie e Amministrative, Svolta Democratica – Il Futuro dell ‘Italia”. Un’occasione sicuramente interessante, quella della presenza di Barbagallo, per capire a che punto sia il percorso riguardante il ritorno del patrimonio delle Terme in capo alla Regione siciliana (attraverso l’acquisizione delle piscine Molinelli e il pagamento dei debiti della spa).

Cusumano presenterà anche il simbolo di Sicilia Democratica e Sciacca Democratica che parteciperà alle prossime elezioni amministrative a sostegno della candidatura di Francesca Valenti alla carica di sindaco. Intanto domani mattina, dalle 10,30 alle 13, sempre alla Badia Grande, saranno organizzati quelli che sono stati definiti “Incontri sul programma” aperti alla città, organizzati dai partiti che sostengono la candidata a sindaco Francesca Valenti.