La nuova giunta Valenti a Sciacca, Italia Viva: “Per noi gli assessori restano Brunetto e Guardino”

Hanno letto: 460

La settimana che si apre oggi sarà decisiva per la composizione della giunta municipale di Sciacca dopo le dimissioni degli assessori Calogero Segreto e Carmelo Brunetto. Il primo non tornerà in giunta, mentre Brunetto vorrebbe tornare anche se la sua nomina da parte del sindaco non sembra scontata.

Italia Viva, con Giuseppe Ambrogio, l’unico che rilascia dichiarazioni (comunicati a parte) questa mattina fa sapere: “La priorità resta il programma e le cose da fare, ma per i nomi noi rimaniamo fermi su Brunetto e Guardino”. Una soluzione, in vista del dibattito politico di lunedì 9 dicembre, comunque, andrà trovata. Insomma, sotto l’albero due nuovi assessori dovranno esserci con o senza sorpresa.