Mozione di sfiducia alla Valenti cosa buona e giusta per Filippo Bellanca gia’ al lavoro per un nuovo progetto politico

Hanno letto: 645

La mozione di sfiducia e’ per l’ex assessore Filippo Bellanca un atto consequenziale alla trasformazione del progetto che porto’ Francesca Valenti a Palazzo di Citta’.

E se e’ vero che ci sono i numeri al momento solo perala presentazione dell’atto, secondo l’assessore azzerato, la trasversalita’ potrebbe portare al voto per la sfiducia del primo cittadino in carica.

Bellanca, protagonista di uno dei passaggi politici piu’ duri del mandato Valenti, fuori non solo dall’amministrazione ma anche dal consiglio comunale, non nasconde di essere gia’ al lavoro per un nuovo progetto politico. Insomma, Bellanca scalda i motori nel presagio di una nuova tornata elettorale.