Non c’è la lista di Sgarbi: “Mancata per Forza Italia”

2098

“La lista Rinascimento-Vittorio Sgarbi non e’ stata depositata per il mancato collegamento al candidato sindaco che doveva esprimere Forza Italia”. Lo scrive in una nota stampa il coordinatore di “Io apro Rinascimento”, il movimento politico che fa capo al critico Vittorio Sgarbi e che aveva annunciato che avrebbe presentato una lista al consiglio comunale di Sciacca e che ieri aveva fatto sapere di essere in trattativa con Forza Italia per la corsa alle comunali. Oggi al rush finale la comunicazione di Forza Italia che non sarebbe stata della partita.

“E il momento di riflettere – prosegue la nota – cosa fare nei prossimi giorni, come impegnarci per la città di Sciacca ed esplicitare il programma che volevamo portare avanti. Ringraziamo, quanti, si sono avvicinati al movimento: giovani, professionisti docenti e gente desiderosa di cambiamento.

Nei prossimi giorni, comunicheremo tutte le iniziative atte a supportare con azioni e politiche concrete le alleanze per il futuro. Rimane invariata per noi la fortissima vocazione di essere un movimento di cittadini che collaborano con i partiti al di sopra delle alleanze e delle alchimie che hanno dato il colpo di grazia alla politica”.

Poi ancora un commento politico da parte di Arnone:” La mancata unificazione – si legge – del centrodestra anche a Sciacca pregiudicherà nel futuro la possibilità di avere dei progetti coesi da sottoporre agli elettori. Sosterremo, chi ha a cuore la cultura della bellezza e la difesa del territorio e della valorizzazione dei beni culturali. Speriamo che con Forza Italia, partito con i quale, ci siamo gemellati , ci possa essere un incontro per portare avanti delle iniziative comuni”.