Post voto, il senatore Marinello: “Io ancora pronto a spendermi se mi verrà nuovamente chiesto”

Fa trasparire serenità il senatore Giuseppe Marinello nonostante si racconti di un partito fortemente segnato dal mancato sbarramento alle regionali, stoppato fuori dall’Ars al 4,6 per cento.

Il parlamentare al quarto mandato dopo gli anni d’oro nella Casa della Libertà, in Forza Italia, giustifica il risultato ottenuto nelle sua corsa alle elezioni regionali con una mancanza di tempo. “Ho preparato la mia candidatura in poco tempo, non c’è stato modo a mio avviso il tempo necessario per spiegare al nostro elettorato che non potevamo stare con i populismi e con Salvini. Nel complesso ritengo soddisfacente il risultato in provincia di Ap”