Snobbato il consiglio comunale dalla riunione sanita’, l’opposizione chiede ora di parlarne in seduta

542

Tutti i consiglieri comunali di opposizione di Sciacca hanno presentato istanza di comunicazione ai sensi dell’art. 67 comma 3 del Regolamento comunale sulla problematica degli ospedali riuniti di Sciacca e Ribera trattandosi di una questione di particolare importanza che interessa il consiglio comunale. In particolare, i consiglieri di opposizione si sono rivolti al presidente del consiglio comunale scrivendo e lamentando il mancato invito ai rappresentanti del civico consesso alla riunione che si e’ svolta in Comune e convocata dal primo cittadino.

” In data venticinque novembre – scrivono al presidente Messina – si è tenuta presso il Palazzo Comunale una riunione per discutere la delicata questione degli ospedali riuniti Sciacca Ribera; all’incontro erano presenti i Sindaci del comprensorio; erano, altresì, presenti i rappresentanti delle Associazioni a tutela della Sanità; non è stato invitato all’incontro il Presidente del Consiglio Comunale; non è stato invitato il presidente della Commissione Sanità; non è stato ascoltato preliminarmente il Consiglio Comunale, non è pervenuta nessuna richiesta di comunicazione da parte del Sindaco al Consiglio Comunale in merito all’incontro del 25 novembre”

Stasera, dunque, nella seduta gia’ in programma dopo il rinvio di giovedì scorso, il consiglio comunale affronterà il tema sanita’ come da richiesta dai banchi dell’opposizione.