Tanino Bonifacio verso la candidatura, lancia il progetto politico “Per Santa Margherita”

2232

Tanino Bonifacio, critico d’arte e direttore del museo d’arte contemporanea di Gibellina, da qualche giorno in pausa di riflessione sulla possibilità di un ritorno alla politica attiva a Santa Margherita, ieri sera ha sciolto le riserve lanciando e proponendo il “Patto per Santa Margherita”.

L’ex vice sindaco, durante il primo mandato di Franci Valenti, tornerà in campo.

“Facciamo un Patto unitario per Santa Margherita”, ha scritto ricalcando anche l’operazione in corso a Sciacca di Ignazio Messina, con il quale Bonifico si è mostrato più volte vicino.
“Nasce – ha aggiunto – “Per Santa Margherita” un progetto politico – amministrativo per la nostra città.
Un programma politico rivolto ai Margheritesi”.
Poi l’elenco dei candidati al Consiglio Comunale: Salvatore Corsentino, Sara Messina, Salvatore Sciara, Valeria Saladino, Baldo Giarraputo, Peppino Infantino, Antonino Santoro, Giuseppina Coppola.

Dunque, Tanino Bonifacio si prepara ad annunciare anche la sua candidatura. Dopo la fine del decennio Valenti, gli altri probabili candidati a Santa Margherita potrebbero essere il presidente del consiglio comunale uscente, Francesco Ciaccio e l’ex vicesindaco Giacomo Abruzzo.