24.5 C
Comune di Sciacca

Auto blu per il gatto di Micciche’: “Lo rifarei”

Pubblicato:

L’autista e l’auto blu a disposizione di Gianfranco Micciche’, ex presidente dell’Assemblea siciliana, finito al centro di una indagine per peculato e truffa, utilizzata anche per accompagnare il gatto dal veterinario. E’ lo stesso deputato ad ammetterlo mentre annuncia che adesso rinuncerà all’auto.

” Mia figlia – ha detto all’Ansa ,- mi diceva di portarlo subito a controllo, e onestamente dico che lo rifarei. Se ho commesso forzature nell’uso della vettura me ne assumo le responsabilità, ma ho fatto tutto in buona fede. Non c’è mai stata da parte mia la consapevolezza di commettere abusi”.

Oggi Micciche’ e’ stato interrogato dal gip nell’ambito dell’inchiesta della Procura di Palermo. Oltre che per gli utilizzi dell’auto blu, l’indagine lo riguarda per la campagna elettorale del 2022.


   

Articoli correlati

Articoli Recenti

spot_img

La tua richiesta è stata inoltrata. grazie!

Unable to send.