Eolie Covid Free, il commissario Alberto Firenze stasera a Sky Tg24: “Pacchetti turistici vaccino incluso”

1393

Dalle 8.30 di stamattina nei tre comuni di Salina, Santa Marina, Malfa e Leni, e’ partita la vaccinazione di massa per l’intera popolazione compresa tra i 18 e i 79 anni.

Le vaccinazioni sono estese a tutti i residenti o domiciliati sull’isola, compresi i lavoratori impegnati stabilmente o stagionalmente sul territorio isolano.

Il Commissario per l’Emergenza Covid 19 di Messina Alberto Firenze, che aveva già chiesto nei giorni scorsi al Presidente della Regione Nello Musumeci d’iniziare la campagna vaccinale per tutta la popolazione delle Eolie per rilanciare turismo e occupazione, stasera ospite di un approfondimento di Sky TG24 sui vaccinsi e’detto soddisfatto.

“Si tratta di un passo importante – ha detto – per avviare una ripresa del distretto turistico delle Eolie; è essenziale tutelare le località che vivono di turismo e non possono essere considerate marginali per la Sicilia. Si deve coniugare la ripresa dell’economia turistica con la tutela della salute, per permettere ai visitatori di venire in tranquillità in territori Covid free”.

Firenze, gia’ commissario straordinario per l’emergenza degli ospedali di Sciacca e Ribera, oggi commissario Asp di Messina, ha rilanciato ai microfoni di Sky la sua proposta di pacchetti turistici vaccino inclusi: “Siamo disposti a collaborare con i grandi tour operators per offrire ai turisti un pacchetto compreso di alloggio e vaccino per dare un ulteriore impulso a questo settore economico, fondamentale per la nostra Regione”. “Ringrazio – conclude Firenze – il presidente della regione Sicilia Nello Musumeci e il commissario straordinario nazionale dell’emergenza Covid Paolo Figliuolo per averci messo a disposizione personale e mezzi per avviare questa campagna, siamo sicuri che sarà possibile estenderla dopo anche ad altri territori”.