Gli amministratori comunali di Santo Stefano si riducono l’indennità di carica e fanno realizzare bagni pubblici

1228

Nel comune di Santo Stefano di Quisquina, grazie alla riduzione dell’indennità di carica, da gennaio a giugno 2018, di assessori, presidente del Consiglio e consiglieri comunali, si è messo da parte un fondo da cui prendere risorse per varie richieste provenienti dai cittadini.

Una delle ultime è la realizzazione dei bagni pubblici in due siti strategici del paese, piazza della Repubblica e la villa comunale.
Un grande risultato a seguito di un gesto generoso e non scontato degli amministratori nonostante il periodo di grandi difficoltà economiche in cui versano gran parte dei Comuni.