Guida Michelin 2020: 17 i ristoranti siciliani premiati, uno solo in provincia di Agrigento

Hanno letto: 766

Come ogni anno, la famosa guida Michelin, premia con le celebri “stelle” i migliori ristoranti italiani. Per l’anno 2020, in Sicilia sono ben 17 i premiati, di cui soltanto uno in provincia di Agrigento. Si tratta del ristorante “La Maida” di Licata dello chef Pino Cuttaia, al quale sono state assegnate due stelle. Ha ricevuto anche due stelle “Il Duomo” di Ragusa dello chef Ciccio Sultano.

Gli altri 15 ristoranti premiati con una stella sono: “Coria” a Caltagirone, “Sapio” a Catania, “Shalai” a Linguaglossa (Ct), “Zash” a Riposto (Ct), “Signum” a Salina (Me), “Cappero” a Vulcano (Me), “La Capinera, St. George by Heinz Beck e Otto Geleng al Timeo” a Taormina “I Pupi” a Bagheria, “Bye Bye Blues” a Palermo, “Il Bavaglino” a Terrasini, “Accursio” a Modica e “Locanda Don Serafino” e “La Fenice” a Ragusa.