Licata, liberazione di una Caretta caretta in memoria dell’ambientalista e attivista Wwf Franco Galia

455

Ha avuto luogo questa mattina a Licata una cerimonia in ricordo di Franco Galia, ambientalista e attivista Wwf scomparso 13 anni fa. Diversi momenti hanno segnato la cerimonia organizzata dal Wwf Sicilia Area Mediterranea, alla quale erano presenti diverse personalità che sono intervenute, come il presidente del Wwf Sicilia Area Mediterranea Giuseppe Mazzotta, Diego Valenti, in rappresentanza del Centro Recupero Fauna Selvatica Provinciale, il comandante della Guardia Costiera di Licata,  Fabrizio Pilo Gallo, il direttore della Riserva Wwf di Torre Salsa, Alessandro Salemi, il sindaco di Licata, Giuseppe Galanti e tanti altri. Per l’occasione, è stata liberata in mare una tartaruga marina della specie Caretta-caretta e una poiana, recuperata dai volontari Wwf e curata sempre presso il Centro Recupero Fauna Selvatica Provinciale, diretto da Daniela Freggi.
La piccola delegazione, dopo la cerimonia, si è infine recata nel cimitero per visitare la tomba di Franco Galia.


Warning: A non-numeric value encountered in /var/www/web9/web/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008