Muore diciottenne a Fiumefreddo al rientro da una festa

634

Chiara La Spina, 18 anni di Fiumefreddo di Sicilia, e’ morta dopo aver accusato un malore al rientro da una festa di un’amica.

Il padre l’aveva accompagnata allq guardia medica di Mascali informando i sanitari che la figlia era allergica.

Alla giovane sarebbe stata somministrata una dose di Valium ma Chiara ha perso i sensi ed è morta. Inutile la corsa in ambulanza nel tentativo di raggiungere il pronto soccorso dell’ospedale di Acireale.

La famiglia della giovane ragazza hanno presentato una denuncia ai carabinieri della stazione di Fiumedreddo ed è stato disposto il sequestro della salma.

Sara’ l’autopsia a chiarire i dubbi i sui reali motivi del decesso.