Palma di Montechiaro, rimandato il verdetto del Mibact per la nomina di Capitale italiana della Cultura 2022

628

Doveva essere pubblicato oggi il verdetto che avrebbe proclamato la la Capitale italiana della Cultura 2022, rimandato invece al 16 novembre prossimo.

Tra le dieci città finaliste c’è anche Palma di Montechiaro che concorre con il progetto “Io Palma”.

<<Noi abbiamo realizzato un progetto straordinario – dice il sindaco Stefano Castellino – puntando, in particolare, sul Perdono. Non ci rimane che aspettare – conclude. La corsa continua.>>.

Il Mibact ha inoltre comunicato che entro il 18 gennaio 2021 avverrà la proposta al Ministro della candidatura più idonea a essere insignita del titolo di “Capitale italiana della cultura” per l’anno 2022.