Primarie del Pd e M5S a luglio prossimo

554

Ieri sera i rappresentanti del centrosinistra hanno ultimato il regolamento, le candidature per le primarie si potranno presentare dal 23 al 30 giugno.

Il regolamento prevede che si possano candidare esponenti dei partiti di M5s, Pd e area di Sinistra rappresentati all’Ars, mentre in caso di candidature provenienti da movimenti non presenti all’Assemblea regionale servirà una raccolta di firme.

Chi sara’ della corsa sicuramente e’ Claudio Fava, leader dei Cento passi e presidente dell’Antimafia regionale.

Il M5s scegliera’ fra il deputato regionale di Termini Imerese Luigi Sunseri, il sottosegretario Giancarlo Cancelleri.

Nel Pd il nome al momento più accreditato è quello dell’eurodeputata Caterina Chinnici.

Intesa raggiunta da M5S, Pd e sinistra, come detto, prevede che possano indicare propri candidati anche movimenti della società civile non rappresentati all’Ars, a condizione che vengano raccolte almeno 2 mila firme.

Si potra’ votare in modalità digitale da casa o dal cellulare attraverso una specifica piattaforma, ma anche con carta e matita in 32 gazebo distribuiti in tutta la Sicilia. Potranno votare le persone dai 16 anni in su.