Sicilia, in arrivo bandi per mille posti di lavoro

4048

Sono in arrivo diversi bandi per lavorare in Sicilia. Ad annunciarlo l’assessore regionale alla Funzione pubblica Marco Zambuto.

Il 29 dicembre sarà pubblicato il bando per il reclutamento di 1.024 dipendenti da inserire nei Centri per l’impiego, 100 funzionari negli uffici regionali e 46 nel Corpo Forestale.

Entro dicembre è prevista anche la pubblicazione del bando per 88 tecnici PNRR e per 300 laureati da assumere per 3 anni alla Regione.

Per la categoria alta (D) sono previsti 537 assunzioni e 487 per la fascia media (C), con due selezioni diverse. La prima è quella riservata alla categoria D, per 119 specialisti amministrativi contabili, 344 specialisti del mercato e di servizi del lavoro, specialisti informatici e statistici. E’ necessario essere in possesso di specifica laurea e tra quelle richieste: Scienze politiche, Giurisprudenza, Scienze dell’Economia, Ingegneria informatica, Scienze dell’Educazione degli Adulti, Scienze Statistiche, Matematica.

La prova consiste in un quiz scritto, preceduto dalla valutazione dei titoli dei partecipanti. Per chi supera la prova di concorso, ci sarà la valutazione dei titoli professionali e di servizio per determinare la graduatoria.

Per i 487 posti della categoria C si può partecipare alla selezione concorsuale con il solo diploma di scuola superiore, senza nessuna preselezione dei titoli, ma solo la prova scritta. I posti riguardano 176 istruttori amministrativi contabili e 311 istruttori operatori del mercato del lavoro.