Sulla Palermo-Catania con 10 chili di cocaina, arrestato quarantenne

Hanno letto: 145

La Polizia di Stato ha arrestato un calabrese, Salvatore Curinga, di 41 anni, con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti. L’uomo è stato trovato in possesso di circa 10 chili di cocaina mentre percorreva con la propria autovettura l’autostrada Palermo-Catania in direzione del capoluogo siciliano.

A trovare la droga, ben nascosta nell’auto dell’uomo, è stato il cane “Asko”. Sono state rinvenute dieci confezioni di cocaina pura da un chilo l’una, sigillate con nastro adesivo. Salvatore Curinga è stato portato nel carcere Lorusso di Pagliarelli. L’auto, invece, è stata sequestrata.