Uccisa una quarantenne con un colpo di fucile, orrore tra Belpasso e Paternò

588

Ennesimo caso di femminicidio in Sicilia: una donna di 40 anni è stata trovata uccisa con un colpo di fucile. Scene di orrore in contrada Rotondella, tra i comuni di Paternò e Belpasso, in provincia di Catania.

Il corpo è stato trovato all’interna di una azienda agricola, in un casolare. La donna, una bracciante agricola separata dal marito, pare vivesse proprio in quella zona in questo periodo per partecipare alla raccolta invernale. L’allarme è scattato attorno alle 17. Le indagini sono in corso.