Divertimento e risate con Pino Insegno, continua con tanti apprezzamenti la rassegna “Ribera Città delle Arance”

526

Pino Insegno e Federico Perrotta hanno saputo divertire e interagire ieri sera con il pubblico accorso numeroso al secondo appuntamento della rassegna “Ribera Città delle arance”-

“58 sfumature di Pino” per la regia di Claudio Insegno è uno spettacolo che ripercorre la lunga carriera del comico romano tra doppiaggio, cinema, televisione e teatro. Due ore di spettacolo puro con chicche eccezionali come la storia del cinema e del musical riproposti in sketch esilaranti di quattro minuti appena dove la grande capacità comica sia di Perrotta che di Insegno viene fuori travolgendo lo spettatore.

Insegno è rimasto sul palcoscenico anche a spettacolo concluso per un finale a sorpresa.

Enzo Raffiti, direttore artistico della rassegna, ha voluto evidenziare la grande disponibilità dell’attore che ha gradito i giri in città non sottraendosi mai a selfie e foto con gli ammiratori.

La rassegna continuerà il 24 gennaio con Pippo Pattavina, icona del teatro italo-siciliano, che sarà il protagonista di “l’Avaro” di Molière.

Il 7 febbraio la Cooperativa Artistica del Piccolo Teatro sarà presente con “Palace Hotel”, compagnia candidata a quattro nomination al premio “Ulisse per il teatro” come migliore attrice protagonista, migliore attore protagonista e migliore regia.

Il 21 febbraio torna in scena a Ribera, Antonello Costa con la commedia comica “Gli amici non hanno segreti”, che lo vedrà protagonista insieme a Giuseppe Cantore, Gianpiero Perone, Claudia Ferri, Michela Fontana e Annalisa Costa.

Il 6 marzo tocca a Marco Marzocca, Stefano Sarcinelli e Leonardo Fiaschi che proporranno “Due botte a settimana”, commedia comica scritta e diretta dagli stessi attori.

Il 25 marzo Gianfranco Jannuzzo, Emanuela Muni, con la partecipazione straordinaria di Anna Malvica, saranno i protagonisti de “Il Berretto a Sonagli”, il capolavoro di Luigi Pirandello, per la regia di Francesco Bellomo.

Il 3 aprile l’Associazione Teatrale Arridi Ca Ti Passa dei fratelli Cipolla di Ribera porteranno in scena un altro capolavoro di Luigi Pirandello “La Giara”.

La rassegna si concluderà il 17 aprile per l’ultimo appuntamento della stagione teatrale un altro gruppo locale, l’Associazione Culturale Teatro e Amicizia Allavam di Ribera, che proporrà “Miseria e Nobiltà”, per la regia di Ornella Vesco.