12 C
Comune di Sciacca

Il Museo dei 5 Sensi al World Travel Market di Londra

Pubblicato:

Il Museo Diffuso dei 5 Sensi, con il patrocinio del Comune di Sciacca, sarà presente al World Travel Market, uno degli eventi di viaggi e turismo più importanti a livello mondiale, che si svolgerà all’ExCel di Londra, dal 6 all’8 novembre. 

A sostenere quest’importante iniziativa di promozione internazionale della città saranno presenti l’impresa sociale-cooperativa di comunità che gestisce il Museo dei 5 Sensi, le Cantine De Gregorio, la Cooperativa La Madre Terra e il Consorzio Corallo. A loro si sono uniti il circolo nautico Il Corallo e l’oasi naturale di Marevivo presso Eraclea Minoa.

Queste sono realtà che hanno deciso di cooperare per la promozione turistica della città e che saranno presenti a uno degli eventi più importanti al mondo per il travel con un proprio stand, al fine di raccontare il territorio, la sua identità e le proposte che, in questi anni, la comunità di Sciacca ha strutturato per far vivere ai turisti delle esperienze di viaggio autentiche.

“Ci saremo con i volti e con i sogni di chi ogni giorno si impegna per cambiare l’offerta turistica di un territorio e di cui il mondo è in sempre maggiore ricerca – commenta la presidente del Museo Diffuso dei 5 Sensi, Viviana Rizzuto -. È un’accoglienza diversa quella che offriamo, forse non ancora perfetta, ma impregnata di quella dimensione di quotidianità che si rivela emozionante per chi viene da lontano”.

“Seimila anni di esperienza rendono la produzione di vino sulle nostre terre una delle più antiche del pianeta – aggiunge l’imprenditore Ascanio De Gregorio -. Vino e accoglienza, aziende che si aprono ad un turismo esperienziale che si nutre di tradizione e competenza, passione e modernità. Persone e sapori speciali, questo è quello che Sciacca porta a Londra per condividerlo con il mondo”.

Il Museo dei 5 Sensi valorizzerà tutti gli aspetti di Sciacca, tra questi anche il corallo. “La nostra arte nella lavorazione del corallo – spiega  la presidente del Consorzio Corallo, Sabrina Dulcimascolo – è unica come unico è il corallo fossile (e sostenibile) che lavoriamo, figlio anche della leggendaria Isola Ferdinandea. Ed è questo che portiamo a Londra, la bellezza e il fascino di un materiale prezioso che ancora fa sognare le persone. E la possibilità di venire a conoscerlo da noi”.

“Andiamo a Londra per raccontare una comunità che ogni giorno unisce gli sforzi per produrre il meglio di sè. Esattamente come l’olio che produciamo, figlio del lavoro di tutti e della condivisione di sapori, colori e profumi unici”, conclude il presidente della cooperativa Madre Terra, Roberto Butera.

Il Museo Diffuso dei 5 Sensi di Sciacca debutta con orgoglio come Exhibitor al WTM per condividere l’essenza unica del territorio e le esperienze di viaggio autentiche che la comunità ha creato negli anni. Durante l’evento, il Museo Diffuso avrà un proprio spazio dedicato per narrare il racconto di Sciacca, la sua autenticità e le innumerevoli proposte che vengono offerte ai viaggiatori in cerca di esperienze autentiche. Una presenza e una promozione condivisa con l’amministrazione comunale. 

“Sciacca sta risalendo la china – commenta il sindaco Fabio Termine – con l’obiettivo di avvicinarsi, nel tempo, alle mete di turismo di livello superiore. La nostra comunità è in grado di offrirlo ed è questo che andiamo a raccontare a Londra”.

La cooperativa potrà, inoltre, godere dell’accesso al meetup Empowering Women in Travel, un evento del WTM incentrato sulle donne impegnate nel settore dei viaggi e del turismo.

“Avere la possibilità di raccontare a una platea di centinaia di esperti del settore quello che sul nostro territorio siamo riusciti a creare tutti insieme è un’opportunità meravigliosa che ci emoziona molto”,commenta Rizzuto.

Nel 2022, World Travel Market ha accolto e connesso oltre 35.000 professionisti provenienti da 184 paesi. Quest’anno, anche Sciacca e la sua comunità avranno il grande privilegio di esserci e di aggiungere nuovi fondamentali tasselli per crescere e migliorare la propria offerta, imparando dai migliori.

Cristian Ruvanzeri
Cristian Ruvanzeri
Content creator e social media manager. Studia comunicazione, pubblicità e marketing presso l’Università degli Studi di Palermo. Il suo cammino nel mondo della comunicazione inizia nel 2020, quando viene scelto per collaborare per una nota influencer italiana. Nel 2022, entra a far parte della redazione di Risoluto. Oltre a scrivere articoli, assume il ruolo di social media manager, gestendo le piattaforme social del giornale.

Articoli correlati

Articoli Recenti

spot_img