27.2 C
Comune di Sciacca

Le Vie dei Tesori da record, 250 mila presenze e 7 milioni di euro di indotto

Pubblicato:

Nel corso della Borsa del turismo extralberghiero, la Fondazione “Le Vie dei Tesori” ha presentato il report finale dell’edizione 2023, rivelando numeri da record. Con oltre 250 mila presenze e un indotto di 7 milioni di euro, l’evento si conferma come motore economico e turistico, attirando un aumento del 13% di turisti nelle 27 città coinvolte. C’è anche Sciacca che partecipa all’evento dal 2016. Le Vie dei Tesori è stata la sfida di un gruppo di giornalisti e operatori culturali di Palermo convinti che siano le persone a cambiare le città, decisi a valorizzare il patrimonio materiale e immateriale del Paese mettendo a rete le sue migliori risorse.

Una scommessa dal basso partita nel 2006 a Palermo, che progressivamente si è estesa a tutta la Sicilia.

La spesa media giornaliera per turista- visitatore quest’anno è salita a 120 euro, segnando un incremento del 10% rispetto al 2022.

La manifestazione è un vero e proprio motore economico e turistico. Lo rilevano i dati dell’Otie (Osservatorio sul turismo nelle isole europee) presentato dal presidente e docente di Economia del turismo all’Università di Palermo, Giovanni Ruggeri.

Nei quasi tre mesi di festival sono giunti quasi settantamila turisti nelle grandi città, registrando un ulteriore aumento del 13% rispetto alla passata edizione, con una media di guadagno per le 17 città coinvolte di 451 mila euro.

Articoli correlati

Articoli Recenti

spot_img

La tua richiesta è stata inoltrata. grazie!

Unable to send.