Spiagge inadeguate: il tour di Jovanotti salta la Sicilia

1900

E’ stato presentato solo qualche giorno fa il “Jova Beach Tour” il grande e nuovo progetto di Jovanotti che avrà come location diverse spiagge italiane.

Quest’ultima è proprio la grande novità: non dei semplici concerti, ma dei veri e propri eventi che trasformeranno le spiagge in dei villaggi con la costruzione di arene lunghe 300 metri e larghe 100 metri in cui verranno allestite diverse zone tra ristoranti, aree gioco e tanto altro. Eventi che vedranno diverse ospitate, nazionali ed internazionali, e dj set e che si chiuderanno al tramonto con l’esibizione del cantante romano sul palcoscenico. 

Peccato che il tour non passerà dalla Sicilia. Pare, infatti, che non ci sarebbero le spiagge adeguate a ospitare questo evento. Gli organizzatori si sono recati personalmente su ogni spiaggia da San Vito Lo Capo a Mondello, da Cefalù alla Playa di Catania e tante altre spiagge siciliane. Nessuna è risultata adatta, per motivi di sicurezza, ad ospitare un grande pubblico.

Grande delusione, dunque, per i fan siciliani a cui Jovanotti rivolge il suo dispiacere tramite Instagram: <<Agli amici siciliani dico: mi dispiace. Non siamo riusciti a trovare una spiaggia in Sicilia con le caratteristiche logistiche adeguate. Abbiamo lavorato due mesi con tutti gli interlocutori locali ma non ci siamo riusciti, a me dispiace moltissimo, ma ho avuto la definita conferma che non ci riusciamo a venire in Sicilia questa volta. Chiaro che per me e per la mia squadra è una rinuncia che dispiace ma davvero non ci siamo riusciti>>.