14.3 C
Comune di Sciacca

Carrera Cup Italia, il margheritese Guirreri il più giovane nel programma Porsche 2023

Pubblicato:

Giuseppe Guirreri, 16 anni, di Santa Margherita Belice, è un nuovo, giovanissimo volto sulla griglia della Porsche Carrera Cup Italia 2023, una promessa in arrivo da Raptor Engineering. Dopo averlo portato all’esordio assoluto nell’automobilismo in GT Winter Series il mese scorso, il team modenese ha ufficializzato Guirreri per l’imminente stagione del monomarca tricolore.

Nella probante serie organizzata da Porsche Italia, che attende anche quest’anno una quarantina di vetture al via, Raptor Engineering schiererà il sedicenne rookie siciliano al volante della 911 GT3 Cup da 510 cavalli “targata” Centro Porsche Catania.

Il ragazzo di Santa Margherita di Belice è nato il 30 settembre 2006 ecsarà con ogni probabilità il più giovane del lotto e ha iniziato formazione e carriera “a quattro ruote” nel karting, mentre le prime esperienze automobilistiche risalgono allo scorso anno proprio con il team Raptor e sotto la guida del team principal ed esperto pilota Andrea Palma.

La squadra ha seguito passo dopo passo l’esordio di Guirreri sulla 911 GT3 Cup dapprima con una serie di test su circuiti come Misano, Monza e Mugello e poi il mese scorso schierandolo al via delle gare della GT Winter Series disputate a Jerez de la Frontera e a Valencia, dove Giuseppe ha ottenuto due incoraggianti top-5.

Dopo queste prime esperienze in gara, il percorso di crescita e la preparazione del siciliano proseguiranno sulla 911 GT3 Cup nell’ultimo round della GT Winter Series in programma il prossimo weekend (11-12 marzo) di nuovo in Spagna, stavolta a Barcellona. Poi si entrerà definitivamente in clima Carrera Cup, nella quale Guirreri sarà inserito e seguito anche nello Scholarship Programme, il progetto di coaching che Porsche Italia dedica proprio ai più giovani.

La stagione 2023 della Carrera Cup Italia, per la quale Raptor Engineering ha già annunciato anche il 20enne pilota piacentino Lorenzo Ferrari e ha pronta una terza vettura, si aprirà a Monza il 14 aprile con una giornata ufficiale di test in vista del primo dei sei round in calendario, il 6-7 maggio al Misano World Circuit.

“Sono molto contento di questo nuovo inizio della mia carriera, non vedo l’ora di iniziare questo percorso insieme al tutto il team Raptor Engineering”, afferma Guirreri.

Articoli correlati

Articoli Recenti

spot_img