27.8 C
Comune di Sciacca

Geraldi riporta dopo 41 anni la Margheritese in Promozione: “Vittoria meritata” (Video)

Pubblicato:

La Margheritese batte 4-2 il Futura Brolo, sul campo di Misilmeri, vince la finalissima e conquista dopo 41 anni il campionato di Promozione.
Partita ricca di reti ed emozioni tra due squadre che hanno onorato con il gioco la finale regionale.
Ad aprire le marcature è Khouaja al 16′ su calcio di punizione a filo d’erba che si insacca alle spalle di Domianello.
Il Futura Brolo accusa il colpo, ma reagisce e si rende pericoloso con Lisciandro e Scafiddi. Di Gregorio si oppone prima di pugno e poi in uscita sui piedi dell’attaccante del Futura.
Nel secondo tempo, la Margheritese spinge e al 18′ su punizione Pisciotta è più lesto di tutti Messina e gira in rete.
Altri sette minuti e Zinna trasforma il calcio di rigore che porta la Margheritese sul 3-0.
Al 29′ l’arbitro concede il rigore al Futura che Scafiddi realizza con freddezza.
Partita riaperta al 42′ con Ricciardo che approfitta di una indecisione della difesa bianco-rossa e porta i messinesi sul 2-3.
Sette i minuti di recupero concessi e al 47′ Zinna trasforma un altro penalty per il 4-2 finale. L’attaccante ha messo a segno quest’anno ben 32 reti.
Al triplice fischio finale esplode l”esultanza della Margheritese in campo e sugli spalti dove centinaia di tifosi hanno gioito e festeggiato la Promozione.
In serata festa in piazza per squadra, mister Geraldi e per la dirigenza guidata dal presidente Pasquale Catalano.
Francesco Sciara

Articoli correlati

Articoli Recenti

spot_img

La tua richiesta è stata inoltrata. grazie!

Unable to send.