Pronti alla ripartenza a gennaio in casa Unitas Sciacca

929

Non ci sono ancora comunicazioni ufficiali, ma tutto lascia intendere che il campionato di calcio di Eccellenza riprenderà entro il prossimo mese di gennaio. In casa Unitas Sciacca la notizia è stata accolta con una certa freddezza perché difficilmente potrà esserci pubblico sugli spalti: “Per noi il pubblico è una componente essenziale – dice il presidente, Gioacchino Settecasi – ed è per questo che avremmo preferito che la stagione venisse definitivamente interrotta”.

Verrebbe assicurato alle società un sostegno economico per i tamponi ai calciatori. Lo Sciacca da quando è scattato il rompete le righe ha fatto svolgere soltanto allenamenti individuali ai calciatori secondo un piano preparato dal tecnico, Giuseppe Geraldi.

Nella foto, il presidente Settecasi e il tecnico Geraldi