Quali potrebbero essere le probabili e le improbabili semifinaliste di Champions League

491
Gambe di calciatori che calciano un pallone sul campo

Le quote sulla Champions League 2021/2022 infiammano le interpretazioni delle prossime gare, saranno diverse le novità proprio perché si delineeranno ulteriormente le griglie che apriranno le porte degli ottavi solo per le prime 2 classificate in ogni gruppo.

Anche se il cammino è ancora lungo e il sentiero irto di pericoli improbabili per ogni club che partecipa alla competizione, vogliamo proiettarci nel futuro per un attimo e scoprire attraverso varie prospettive di lettura, quali potrebbero essere le probabili e improbabili semifinaliste del finale di stagione Champions League 2021/2022.

Semifinale fra le prime qualificate agli ottavi: una selezione istintiva

Liverpool, Ajax, Bayern Monaco e Juventus sono le prime squadre a qualificarsi matematicamente agli ottavi dopo un girone d’andata straordinario. Già valutando questi primi elementi è possibile fantasticare su un’ipotetica semifinale, con Liverpool e Bayern teste di serie, Juventus e Ajax sorprese blasonate. Le combinazioni possibili dei due scontri renderebbero onore alla competizione, divertendo e regalando un finale di stagione ad altissimo livello tattico ma la realtà è ben diversa. Tuttavia, la selezione rimane pur sempre istintiva ma altamente probabile.

Semifinale Made in Italy: una selezione di cuore

A questo punto è interessante scoprire la classifica parziale delle italiane nei gironi alla quarta giornata, all’ultimo posto troviamo il Milan nel Gruppo B, costretto a inseguire Atletico Madrid, Porto e Liverpool, al terzo posto del Gruppo F c’è la Dea, vittima di malasorte, infortuni, ribaltoni, insomma: la Dea disperata nel bosco della Champions. Al secondo posto del Gruppo B c’è l’Inter di Inzaghi che ha spodestato la capolista moldava, Sheriff Tiraspol, per crearsi un varco e risalire. Al primo posto del Gruppo H c’è la Juventus che ha sconfitto due volte i campioni in carica del Chelsea. Un’ipotetica semifinale Made in Italy è un pronostico altamente improbabile ma quanto scalderebbe il cuore di tutti i tifosi italiani…

La probabile semifinale: una selezione statistica

Statisticamente, per via delle precedenti competizioni e dei risultati analizzati, i dati favoriscono l’Atletico Madrid, capace di districarsi in tutte le situazioni e che ben due volte ha sfiorato l’impresa negli ultimi 10 anni. Il Bayern Monaco rimane la candidata più probabile per via della sua andatura devastante e dei ritmi incalzanti con cui vince e segna a dismisura. Il Paris Saint Germain non ha bisogno di alcuna statistica per arrivare in semifinale, basta fare soltanto alcuni nomi: Messi, Mbappé, Di Maria, Hakimi, Donnarumma, Verratti, Ramos e dulcis in fundo: Neymar. Un’altra squadra da non sottovalutare è il Manchester United che ha già dimostrato di poter risalire dalle sabbie mobili con un solo piede. Queste sono le quattro semifinaliste più probabili a livello statistico.

L’improbabile semifinale: una selezione fantasiosa

Per un “semifinale di stagione” unico e inedito, si potrebbero prendere in considerazione squadre che non hanno dimostrato una certa continuità e che presentano situazioni paradossali fra Europa e campionato, come per esempio Milan e Juventus. A questo punto potremmo aggiungere l’asse ispano – tedesco che completerebbe il quadro per rendere il tutto più probabile, come Real Madrid e Bayern Monaco. Ed ecco che il pronostico per una semifinale improbabile ad altissimo tasso di fantasia e spettacolo, è pronto e servito.