Ospedale di Sciacca, il Comitato per la sanita’ si appella alla deputazione regionale

494

Il Comitato civico per la sanità, costituito ormai da diversi anni, in realtà non ha mai smesso la sua attività, troppo tempo dalla necessità della sua costituzione per portare avanti e reclamare le esigenze di un presidio ospedaliero sempre più in caduta libera.

Oggi pomeriggio appuntamento per un nuovo incontro, si tenta con il nuovo ciclo aperto anche alla Regione e una nuova fase con l’avvento del nuovo Commissario Gervasio Venuti di poter smuovere l’immobilismo che attanaglia il Giovanni Paolo II di Sciacca, stretto da criticità sia umane che strutturali.

Erano presenti oggi pomeriggio alla riunione che si è svolta nel salone del Circolo di Cultura di Sciacca anche i tre deputati regionali Matteo Mangiacavallo, La Rocca Margherita Ruvolo e Michele Catanzaro, chiamati a farsi interlocutori delle esigenze sanitarie non solo di Sciacca, ma dell’intero territorio che fa capo all’ospedale saccense.