Quattro agenti del nucleo cinofili in comando a Sciacca, ecco cosa prevede il progetto Lav e preoccupa i consiglieri

1515

il progetto operativo presentato dalla Lav, Lega antivisezione italiana e fatto proprio con una delibera di Giunta dall’amministrazione comunale di Sciacca prevede anche la stipula di un’apposita convenzione tra il Comune di Sciacca e il Nucleo Cinofili della Polizia Municipale del Comune di Palermo per ottenere in assegnazione temporanea quattro agenti cinofili che dovranno essere collocati in comando a Sciacca.

E’ questo uno degli aspetti che oggi i componenti della Quinta Commissione Consiliare Sanità, nel corso della conferenza stampa, hanno rivelato come tra i più gravi tra quelli contenuti nel progetto.

Chi pagherà lo stipendio di questi agenti? Si sono chiesti i consiglieri Santangelo, Cognata e Deliberto. E se dovesse farlo il Comune così come il progetto spiega con la dicitura ” in comando”, per quanto tempo?

Sono questi alcuni degli interrogativi che si sono posti i consiglieri nel corso della conferenza della quale vi proponiamo una breve sintesi nel video.