Un branco di randagi stanzia da settimane nella pineta di San Calogero e c’è anche chi li ciba

Spaventano chi si reca sul Monte per una passeggiata o per cercare un po’ di refrigerio, da settimane un gruppo ci cani randagi, ormai un vero e proprio branco, si è insediato tra la pineta e il viale di San Calogero inducendo anche molta gente a non scendere neanche dalla macchina per paura di questi randagi.

Ma c’è anche chi ogni giorno li alimenta portando loro del cibo che distribuisce in piattini di plastica che poi vengono dispersi sul posto e che inquinano l’ambiente.

Ecco le immagini dei randagi, ormai padroni della zona.