Menfi non ce l’ha fatta, Città del Vino 2022 è Duino Aurisina

2711
$

La città triestina di Duino Aurisina è la nuova Città del Vino 2022 spuntandola su altre candidature come Menfi (Agrigento) e Ziano Piacentino (Piacenza), grazie a un dossier che la vede capofila di “un ricco programma d’iniziative che coinvolge altre Città del Vino del Friuli Venezia Giulia, ma anche delle vicine Slovenia e Croazia, in un’ottica di collaborazione europea e transfrontaliera”. La nomina verrà ufficializzata durante la Convention delle Città del Vino (19-21 novembre) con il passaggio delle consegne tra Renata Bianco, sindaco di Barolo (Città del Vino Italiana 2021) e Daniela Pallotta, sindaco di Duino Aurisina.