Montevago, il ricordo di Lucia Crisafi vittima dell’attentato alle Torri Gemelle a cui è dedicato un annullo postale (Video)

2354

La montevaghese Lucia Crisafi, vittima dell’attentato che colpì le Torri Gemelle a New York vent’anni fa, è stata ricordata oggi nel comune belicìno con un annullo postale a lei dedicato.

La donna abitava a Glendale e lavorava all’American express. Aveva 51 anni quando l’11 settembre 2001 perse la vita al World trade center di New York. A Montevago c’è una piazza che porta il suo nome dove dal 2004 è presente una scultura ambientale firmata da Franco Panella, dedicata a Lucia Crifasi e a tutte le altre vittime dell’attentato; adesso a ricordare la sua figura anche un annullo postale richiesto dal Comune.

Dopo l’annullo filatelico nella chiesa Madre è stata celebrata una messa in suffragio delle vittime del terrorismo e una corona è stata deposta davanti la scultura “Torri Gemelle”.

Nel video l’intervista al sindaco Margherita La Rocca e al referente di Filatelia Poste Italiane di Palermo, Agrigento e Trapani Vito Cacciatore.