14.3 C
Comune di Sciacca

Nuova Dacia Duster ora anche ibrida: in arrivo il restyling di uno dei modelli più richiesti sul mercato

Pubblicato:

Nuova Dacia Duster: nel 2024 la terza generazione che avrà una linea più definita e un look più SUV che mai

Mancano pochi mesi alla presentazione ufficiale della Nuova Dacia Duster Model Year 2024 che arriverà nelle concessionarie a partire da aprile 2024.
Un nuovo look, un cambio radicale di linee e angoli e, soprattutto, una gamma motori rinnovata e equipaggiamenti di sicurezza adeguati alle nuove normative.

Nuova Dacia Duster: cosa cambia esteticamente?

Questo modello è abituato al podio della classifica delle auto più vendute del suo segmento, tra i più richiesti e amati, Dacia Duster si rinnova con un design più moderno, accattivante e muscoloso.
Nel 2024 arriva quindi alla sua terza generazione che mantiene le proporzioni precedenti ma sfoggia linee più spigolose ereditate dalla concept car Dacia Bigster che vedrà – probabilmente – la luce (con un altro nome) nel 2025.

Il fuoristrada low cost

La nuova Dacia Duster sarà un po’ più lunga del MY 2023, circa 6 cm in più (si passa a 440 cm rispetto agli attuali 434).

Il frontale è armonioso con i fari a led che incorniciano la griglia e valorizzano il nuovo logo.
La grande presa d’aria al centro della parte inferiore del paraurti che viene richiamata dalle due prese d’aria laterali che precedono i passaruota, donano un aspetto più aggressivo alla parte anteriore.
I percorsi in offroad non si rivelano un pericolo per la carrozzeria grazie alle modanature inferiori nere e le prestazioni sullo sterrato sono garantite dagli sbalzi ridotti.

Le nuove motorizzazioni di Dacia Duster: ora anche ibrida

A partire dalla metà del 2024, le auto di nuova fabbricazione dovranno essere dotate di alcuni sistemi di sicurezza obbligatori, come per esempio la frenata d’emergenza, che, in questo caso, debutteranno su nuova Dacia Duster MY 2024.

La piattaforma sarà sempre quella del Gruppo Renault, la CMF-B che nasce su Clio e viene usata anche su Sandero e Jogger.
Per questo motivo, la gamma di motori turbo da 3 cilindri 1.0 sia a benzina che con alimentazione a GPL al quale si aggiungerà un 4 cilindri 1.6 full hybrid da 140 CV.
Ovviamente sì alla versione a trazione integrale, ma probabile uscita della motorizzazione diesel dalla gamma motori.

Mattia Martena
Mattia Martena
Lavoro da anni nell'automotive e la mia esperienza, oltre che tecnica, riguarda anche la comprensione dei dubbi e delle perplessità di chi si approccia all'acquisto di una nuova auto: come sceglierla? Qual è quella adatta? Come gestirla nel tempo? Ho unito la passione per le auto a quella per la scrittura e il risultato è quello che leggete qui.

Articoli correlati

Articoli Recenti

spot_img