Auto precipita dal viadotto: morto giovane 28enne sulla Palermo-Catania

Hanno letto: 880

Un giovane è morto e un altro è in gravi condizioni in seguito a un terribile incidente avvenuto all’alba di stamane sull’autostrada Palermo-Catania, nei pressi dello svincolo per Agira.

L’auto sulla quale viaggiavano i due giovani catanesi è precipitata da un cavalcavia della A19 finendo in un corso d’acqua che ha sommerso quasi completamente la vettura. Sul posto è stato inviato l’elisoccorso dalla centrale operativa del 118. Uno dei due occupanti, Carmelo Penna, di 28 anni, è morto; l’altro giovane, A.S., di 24 anni, è stato trasportato in gravi condizioni, per un brutto politrauma e per danni polmonari, al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta.