La Calcestruzzi Belice in piena crescita adesso procede anche a un’assunzione

Un nuovo assunto da ieri opera alla Calcestruzzi Belice, l’azienda di Montevago che rientra tra quelle gestita dall’Agenzia Nazionale per i Beni Confiscati. Si chiama Gaetano Tarantino ed è stato assunto grazie al maggior lavoro dell’azienda dalla riapertura, a luglio del 2017, fino ad oggi. Tarantino, come riportato oggi dal Giornale di Sicilia, aveva lavorato alla Calcestruzzi Belice dal 2010 al 2015 e, dopo due anni di mobilità, era rimasto a casa. Adesso ha un contratto a tempo determinato e spera di rimanere al lavoro anche oltre i 6 mesi previsti. La Calcestruzzi Belice dopo la riapertura sta migliorando i risultati rispetto al periodo precedente. Adesso agli 11 lavoratori in servizio e che hanno lottato per il mantenimento del loro posto si è aggiunto anche Tarantino.

Nella foto, Gaetano Tarantino alla Calcestruzzi Belice