Si spegne il palco, i locali vanno avanti con la festa fino a tardi

Non si sono registrate risse o altri fatti gravi di ordine pubblico, tutto regolare nella prima giornata del Carnevale di Sciacca.

Anche il bollettino della Croce Rossa che per tutta la giornata ha assicurato l’assistenza sanitaria con decine di volontari sparsi lungo il corteo e con una base fissa in Comune, non segnala particolari criticità. Si è prestato soccorso a circa una trentina di persone in stato di ebbrezza. Non casi gravi, anche se molti giovani. Un numero molto inferiore, però rispetto quello della prima giornata della scorsa edizione.

La criticità sollevata riguarda invece, il prolungarsi della manifestazione fino a notte fonda. Anche se lo spettacolo dal palco di Piazza Angelo Scandaliato è terminato nell’orario stabilito, molti locali hanno continuato per altre ore ad animare il centro con musica sia fuori che dentro le attività, e molte persone hanno continuato a far festa fino all’alba.  Un “tour de force” per le forze dell’ordine che li ha costretti a continuare il servizio di controllo fino a tardi con molti agenti che hanno ripreso servizio dopo poche ore nella mattinata di oggi.