“Cuoco delle due Sicilie”, riconoscimento sul palco del Carnevale allo chef Accursio Craparo

“Per avere dato lustro alla Città di Sciacca dove è nato e nel cui Istituto Alberghiero ha conseguito la sua formazione, portando il nostro territorio a ribalte internazionali con l’inserimento della propria attività nella guida Michelin”: questa la motivazione con cui lo chef Accursio Craparo è stato premiato durante l’apertura degli spettacoli sul palco del Carnevale di Sciacca.

“Una pubblica riconoscenza – si legge nella nota stampa del Comune –  a uno dei tanti saccensi che, fuori dalla propria terra, sta portando alto il nome della città natia e dell’istituzione scolastica presso la quale si è diplomato”.

Allo chef il sindaco Francesca Valenti e il vicesindaco Filippo Bellanca hanno consegnato un attestato “cuoco delle due Sicilie” per come viene definito, con in dono una statuetta che raffigura la maschera simbolo del Carnevale di Sciacca.