Il Ministero della Salute pubblica la nuova lista degli idonei a ricoprire l’incarico di direttore generale, c’è anche Gervasio Venuti

E’ stato pubblicato dal Ministero della Salute la lista dei nomi degli idonei a ricoprire gli incarichi di direttore generale nelle strutture sanitarie.

In Sicilia, è quindi già scattato il conto alla rovescia per la nomina dei nuovi commissari delle Aziende sanitarie provinciali e degli ospedali siciliani.

Nell’isola, infatti, l’incarico dei commissari attualmente alla guida delle Aziende e dei nosocomi siciliani era legato alla pubblicazione di questo elenco dopo che nell’estate scorsa quando il governo Crocetta aveva fatto proseguire l’incarico di molti direttore generali come commissari operando soltanto alcuni spostamenti sulla base di una norma regionale subentrata in quel momento che vietava la nomina di nuovi direttori.

Tra gli spostamenti di luglio scorso, uno aveva riguardato l’Asp di Agrigento dove ad agosto si è insediato il nuovo commissario Gervasio Venuti al posto del manager Salvatore Lucio Ficarra trasferito all’Asp di Ragusa.

Anche il Consiglio di Giustizia amministrativa, era stato chiamato in causa sulla vicenda del prosieguo dei commissari siciliani e in tal senso il Cga aveva tenuto in vita le nomine dei commissari di luglio indicando come limite temporale proprio l’entrata in vigore della nuova lista da parte del Ministero che è arrivata ieri con 40 nomi di idonei tra i siciliani.

Nella lista degli idonei compaiono  sia l’uscente manager Salvatore Lucio Ficarra che l’attuale commissario Gervasio Venuti che insediatosi formalmente a luglio alla direzione dell’azienda ospedaliera di Agrigento, per il momento, non è dato sapere se proseguirà la sua attività come nuovo direttore generale o se ci sarà un nuovo trasferimento e una nuova nomina.